I criteri per scegliere un investigatore privato.

24 Maggio 2019 / Da Emissarius Investigatore Privato Roma

Oltre al passaparola ed alle buone referenze, come si può riuscire a selezionare il professionista giusto tra la miriade di suggerimenti provenienti dal web?

Non deve accettare di eseguire l’indagine a tutti i costi.
È buona prassi valutare con il cliente la fattibilità del lavoro, la leicità dello stesso, ma anche l’equilibrio costo/beneficio che ne potrebbe scaturire.
Non bisogna mai dimenticare che oltre al guadagno, ci deve essere un confine che non va superato e soprattutto, laddove si ravvisa una richiesta scaturita da un disagio da colmare a tutti i costi, bisogna saper guidare il cliente verso la soluzione più fruttuosa che potrebbe anche prevedere la rinuncia all’attività.

La fiducia è l’elemento essenziale nel rapporto investigatore privato – cliente.

I criteri per scegliere un investigatore privato. ultima modifica: 2019-05-24T16:36:05+02:00 da Emissarius Investigatore Privato Roma
About The Author

Emissarius Investigatore Privato Roma

Open chat
1
Salve.
Entra in contatto con Emissarius.
Powered by